Sabato in festa per i giovanissimi Scoiattoli-Libellule

Grande adesione di pubblico, società sportive di basket e mini atleti all’evento Memorial “Daniele Pitino” disputato al geodetico di Jungi lo scorso sabato 21 aprile.

 

Una organizzazione impeccabile, sotto l’aspetto tecnico e logistico, ha consentito lo svolgimento sereno dell’evento Memorial che ha coinvolto più di centoventi miniatleti, di età compresa tra gli 8 ed i 9 anni (classe 2009-2010), appartenenti alla categoria Scoiattoli-Libellule.

Interessata e professionalmente qualificata è stata la partecipazione dei tecnici istruttori delle scuole di minibasket presenti alla manifestazione che con pazienza e competenza hanno saputo guidare i giovani atleti durante le gare e nelle postazioni a lato del campo di gioco.

Attenta, incoraggiante ed abbastanza rumorosa è stata la presenza dei circa trecento genitori presenti sugli spalti del geodetico che hanno seguito con particolare interesse e trepidazione i propri figli durante le gare.

Sette le società di basket, tutte della provincia di Ragusa, coinvolte nell’evento: “Fernando Ciavorella” Scicli, Vigor Basket Vittoria, Ad Maiora Ragusa, Domenico Savio Ragusa, Basket Club Ragusa, Vigor Santa Croce, Basket Comiso.

Una vera passerella sportiva a dimostrazione della vitalità del movimento del settore giovanile della pallacanestro iblea che oggi, come nel recente passato, è riuscito a dare, sia in ambito regionale e nazionale come anche in ambito maschile e femminile, tante gioie agli appassionati dello sport della palla a spicchi.

Tre ore di puro divertimento, di gioco e di simpatiche performance atletiche da parte dei miniatleti che, negli incontri disputati nel corso della manifestazione, hanno reso significativamente appassionato ed emotivamente interessato sia il ruolo dei circa trecento genitori che hanno gremito le tribune del tensostatico e sia dei tecnici che hanno guidato le singole formazioni.

Ma anche tre ore di un festante e rumoroso chiacchiericcio e bla bla dei miniatleti che in tanti modi, attraverso rincorse e giochi vari, hanno riempito, sia all’interno dei due mini campi di gioco che negli spazi laterali del campo, il clima del quartiere di Jungi.

Al termine della manifestazione è seguita la premiazione di tutti i singoli partecipanti all’evento da parte del Presidente della Ciavorella dott. Antonio Carestia e del Vice Sindaco avv. Caterina Riccotti che ha espresso particolare simpatia per i mini atleti e per gli organizzatori tecnici dell’evento.

Nessun commento to "Sabato in festa per i giovanissimi Scoiattoli-Libellule"