“Quelli che avevano giocato prima” quasi matematicamente ai play-off

Gara importante, per l’entrata nei play off, quella vinta dalla formazione di capitan Timperanza.

Adesso all’Avellino Banfi tocca vincere entrambe le gare che gli rimangono per finire la regular season.

L’”Avellino Banfi” parte fortissimo e chiude il primo quarto sopra di 8 punti.

Dal secondo quarto fino al suono della sirena si è vista in campo solo la formazione di “Quelli che avevano giocato prima”.

Ottima la prestazione di Giuseppe Ugo, miglior realizzatore dell’incontro, Orazio Giurdanella e Filippo Fresta per la formazione “Quelli che avevano giocato prima”.

Per la cronaca il risultato finale è stato 53 – 29 per la formazione “Quelli che avevano giocato prima”.

I risultati parziali dei vari quarti di gioco sono 5-13, 15-2, 20-6, 13-8.

 

I tabellini:

Quelli che avevano giocato prima: Timperanza Nicola (8 punti), Bonincontro Giuseppe (3 punti), Bonincontro Tommaso (3 punti), Fresta Filippo (11 punti), Giurdanella Orazio (10 punti), Manenti Sara (2 punti), Occhipinti Simone (2 punti), Ugo Giuseppe (14 punti).

 

Avellino Banfi: Lauretta Lorenzo (11 punti), Arrabito Mattia (8 punti), Causarano Gabriele (2 punti), Fidone Melina (2 punti), Giavatto Mattia (4 punti), Miccichè Marianna, Mililli Ignazio (2 punti), Mirabella Nadia.

Nessun commento to "“Quelli che avevano giocato prima” quasi matematicamente ai play-off"